SAUZE D’OULX – Il sogno che diventa realtà.

Uno Chalet dedicato al progetto Sciabile. Posata la prima pietra.

SAUZE D’OULX – Il sogno che diventa realtà.

Giovedì 22 ottobre, è stata posata la prima pietra del nuovo Chalet dedicato al Progetto Sciabile.

Una data che passerà alla storia di Sauze d’Oulx quella del 22 ottobre perché si concretizza quello che sembrava un’utopia.

Dopo la posa simbolica della prima pietra, adesso si attende la neve per coprire questa pietra che a primavera darà il frutto tanto atteso dello Chalet dedicato al Progetto Sciabile, ma non solo.

L’emozione di questa inaugurazione nelle parole del vicesindaco Marco Tintinelli: “Davvero è un gran giorno per la nostra comunità.

 

Il Comune di Sauze si arricchirà di una nuova struttura d’accoglienza proprio sul campo pratica a Pian del Sole, dove già oggi c’è la tenda dedicata.

Una struttura d’accoglienza che avrà anche una grande funzione per l’area di Clotes in quanto lo chalet sarà dotato di ascensore che servirà ovviamente per il trasporto dei ragazzi che hanno disabilità, ma anche per il trasporto di eventuali feriti in pista che potranno così essere subito caricati sull’ambulanza, senza dover raggiungere l’area di Prariond.

E anche questo aspetto è fondamentale per la nostra stazione sciistica.

Lo Chalet rappresenta un fiore all’occhiello per Sauze d’Oulx e per l’intera Vialattea ed è stato possibile realizzarlo grazie alla donazione di 2getheronlus, cui vanno i nostri più sinceri ringraziamenti.

Abbiamo posato simbolicamente la prima pietra. A primavera partiranno i lavori e confidiamo che la struttura possa sorgere nei tempi previsti per poter subito dare ospitalità ai veri protagonisti del progetto che sono gli atleti di Sciabile Onlus”.

Staff Piemonteventi Marisa Parola
Informazioni su Staff Piemonteventi Marisa Parola 17 Articoli
--